Lezioni

Esercizio con le triadi sul tritono

Suonando su u accordo di G7 possiamo improvvisare usando la triade di Db. Ciò ci consente di avere una sonorità più dissonante, visto che inseriremo la quinta diminuita (Db) e la nona bemolle (Ab) rispetto all'accordo di G7. In questo esercizio alterneremo coppie di note prima sulla triade di G e poi su quella di Db in modo da avere una sonorità che è continuamente "in" e "out" rispetto all'accordo base.

 

 

Superstitious - Kee Marcello

Kee Marcello è un chitarrista rock che riesce a coniugare liricità e tecnica nei suoi assolo. Questo che analizziamo è tratto dal brano "Superstitious" presente nell'album "Out of This World" del 1988, divenuto una hit mondiale.
L'assolo include le diteggiature a tre note per corda e il fraseggio sulle note delle triadi. Troviamo quindi gli elementi melodici tipici del chitarrismo classico rock alla David Gilmour o Mark Knopfler miscelati con le tecniche della chitarra metal.

Yours Is No Disgrace - Steve Howe -

Il tema del famoso brano del gruppo inglese degli Yes tratto dall'album "Teh Yes Album" del 1971. Qui lo stile di Steve Howe si esprime magistralmente, con le frasi costruite sulle triadi degli accordi del tema, scale con diteggiature a tre dita per corda e legati. Buono studio e attenzione alla precisione sul tempo!

Usare il tritono nell'improvvisazione blues

Come improvvisare in un blues usando sui tre accordi classici di A - D - E la pentatonica minore assieme a l'intervallo di tritono. Possiamo suonare le frasi pentatoniche che abitualmente usiamo provando a concludere su una nota del tritono o anche sul bicordo generato da questo intervallo. In questo modo si sentirà meglio l'accordo sul quale stiamo suonando, in quanto il tritono non è niente altro che l'intervallo di quinta diminuita tra la terza maggiore e la settima minore dell'accordo.
Diamo una rinfrescata alle nostre frasi pentatoniche!

Pagine